Protezione del Capo

Tutti i dispositivi di sicurezza atti a proteggere il capo devono rispettare le condizioni imposte dalla attuali normative.

La protezione del capo comprende elmetti e caschi per la protezione della testa, cuffie anti rumore e tappi auricolari per la protezione dell'udito, mascherine monouso e facciali per la protezione delle vie respiratorie e occhiali per la protezione della vista da particelle liquide, solide o gassose.

Le principali normative da conoscere sono:

  • EN397: Requisiti di impatto, penetrazione e infiammabilità di caschi ed elmetti di protezione
  • EN352: Requisiti di produzione, progettazione e metodo di prova delle cuffie antirumore
  • EN166: La norma europea, si applica a tutti i tipi di protezione individuale che proteggono dai rischi che possono danneggiare l’occhio
  • EN170: Specifica dei numeri di trasmittanza e dei requisiti relativi ai filtri per la protezione contro le radiazioni ultraviolette
  • EN172: Specifica dei numeri numeri di trasmittanza e dei requisiti relativi ai filtri per la protezione contro le radiazioni solari ad uso industriale
  • EN175: Specifiche di sicurezza per i dispositivi atti a proteggere gli occhi e il viso dell’operatore contro dannose radiazioni ottiche e altri rischi o pericoli specifici della saldatura, taglio o operazioni simili.
  • EN169: Specifica dei numeri di trasmittanza e dei requisiti relativi ai filtri per proteggere gli operatori da saldatura e tecniche connesse.
  • EN1731: Specifiche di materiali, design, prestazioni e metodi di prova per protezioni di occhi e viso, per uso professionale.
  • EN379: Norma Europea armonizzata per i filtri automatici per saldatura, che commutano la trasmittanza luminosa ad un valore inferiore predeterminato, quando si innesca l’operazione di saldatura.